La vita professionale

Ciao Fibra’ e’ il titolo del primo singolo di Miss Simpatia, rapper e portavoce del femminismo di nuova generazione.

è Cosi che Missa nel 2007 appare per la prima volta nel grande schermo,
un volto ricoperto dal cerone bianco, delle grandi x nere sugli occhi e una parrucca corvino che contornano il suo macabro viso, appare agguerrita, contro il rapper Fabri Fibra, e lo sbeffeggia con le sue stesse rime, il singolo in poche ore ha raggiunto il record di visite su myspace,youtube e yahoo dove vantava la prima pagina del sito.
Record di vendite per questa giovane rapper che si è accapparata il 10 posto tra i singoli più venduti in Italia,
dopo l’uscita di Ciao Fibra, Miss simpatia regala ai fans solo per il web il video e la canzone “il nome è missa”,un’auto-scatto di se stessa , raccontato attraverso i canoni espressivi del rap e sulla falsa riga di ciò che fanno i suoi colleghi maschietti , prodotta per Sony da Two Fingerz e Dargen D’Amico.

A ottobre 2009 esce il nuovo singolo di Missa, interamente autoprodotto da lei: “Dimmi come va” feat. Sara Sol , canzone autobiografica, la produzione è statacurata da Cabassa turnista dei Simply Red, il video entra in alta rotazione su MusicBox classificandosi al primo posto.

“Il Grande Bluff” è il titolo del primo album di Missa . L’album segna anche l’inizio della collaborazione con Rolando D’Angeli, produttore sempre attento ai nuovi fenomeni musicali e che già, in tempi recenti, ha firmato alcuni dei successi più importanti del mercato nazionale e internazionale (Nek, Giorgia, Umberto Tozzi, Fabrizio Moro, Michele Zarrillo, etc.).

Il singolo “Maria E’ Mia” (arriva 9 in classifica tra i singoli più trasmessi dalle radio italiane, certificato da Audiocoop) stigmatizza invece con ironia e lucidità il fenomeno dei talent e dei reality show che, se da un lato offrono la possibilità di emergere a tanti giovani, dall’altra spesso bruciano troppo rapidamente le loro aspettative e i loro sogni. Nel brano Missa con affetto, ammirazione e un pizzico d’ironia, cita Maria de Filippi: simbolo e regina del genere talent show.

Nel 2012 Missa passa la prima selezione per Sanremo con il brano “A te che verrai”, ma a causa di un malore (la rapper era incinta) non riesce a concludere l’esibizione.

A fine 2012 esce un videoclip solo per il web dal titolo “Lecca Lecca” nella canzone Missa prende in giro le donne e gli uomini che usano il corpo come scalata sociale. In questo video compaiono Franco Trentalance, Floriana del Grande Fratello, Marika Baldini di Tamarreide e Micheal Righini noto comico youtubers. Missa un pò di li prende in giro nella canzone e un pò li esalta nel video.

Sempre per il web esce il video “Ti dirò io come andrò”

Nel 2013 lavora per il programma di Facchinetti su Rai2, dal titolo “Rai Boh”
In questo momento Missa è impegnata alla realizzazione del suo nuovo album.

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Open Chat
1
Hello! Thanks for visiting us. Please press Start button to chat with our support :)

Start